Dal 30 gennaio 2019 si può presentare la domanda per la “pensione quota 100”.

L’art. 14 del D.L. 28 gennaio 2019 n. 4 consente, a tutti quelli che hanno raggiunto l’età di 62 anni e hanno versato almeno 38 anni di contribuzione, di presentare la domanda di pensione nota come “pensione quota 100”.

La domanda, da oggi, deve essere presentata all’INPS direttamente online o chiamando il numero 803164 (da fisso) 06164164 (da mobile) oppure per il tramite dei patronati o CAF.

Non sono previste decurtazioni o penalizzazioni, l’importo naturalmente sarà determinato sulla base del montante contributivo.

Coloro che, pur avendo versato più di 38 anni di contributi, non hanno ancora compiuto i 62 anni di età dovranno attendere, salvo rientrino nei parametri per la pensione anticipata (vedi nostro articolo precedente).

LINN Srl - C.so Silvio Trentin, 108 - 30027 San Dona' di Piave (VE) - P.I. 02352350272
Privacy Policy