L’accesso della Guardia di Finanza nei locali adibiti a esercizio d’impresa è sempre consentito, anche senza l’ordine del comandante di zona.

L’accesso della Guardia di Finanza, secondo la circolare n. 1 del 20 ottobre 1998, dovrebbe essere autorizzato dall’ordine del comandante del reparto da cui dipendono gli agenti, con l’indicazione dello scopo. Tuttavia la sentenza n. 17525/2019 della Cassazione ha stabilito che l’accesso della Guardia di Finanza, nei locali adibiti all’esercizio d’impresa, non necessità di tale autorizzazione.

Diverso è il caso in cui nella sede dell’impresa ci sia anche l’abitazione del titolare o amministratore della società. In tal caso servirà sempre l’autorizzazione del PM.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
LINN Srl - C.so Silvio Trentin, 108 - 30027 San Dona' di Piave (VE) - P.I. 02352350272

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.