Per chi esegue lavori di ristrutturazione sull’immobile, è concessa anche una detrazione del 50% delle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici.

La legge di Stabilità 2014 ha introdotto un incentivo che consente di detrarre nella misura del 50% le spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici finalizzati all’immobile oggetto di ristrutturazione. L’incentivo è stato prorogato fino al 31.12.2020 per interventi di ristrutturazione avviati non prima del 01.01.2019.

Per avere la detrazione sugli acquisti, che devono essere completati entro il 31.12.2020, occorre effettuare i pagamenti con bonifico o carta di debito o credito.

- La detrazione del 65% finalizzata al risparmio energetico non consente di ottenere il bonus mobili;

- La sostituzione della caldaia rientra tra gli interventi di manutenzione straordinaria che danno diritto anche al bonus mobili.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
LINN Srl - C.so Silvio Trentin, 108 - 30027 San Dona' di Piave (VE) - P.I. 02352350272

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.