Il finanziamento di 25.000 euro con garanzia dello Stato per il 100% può essere assorbito dagli istituti di credito a copertura di altre esposizioni in essere.

Il D.L. 8/4/2020 n. 23, all’art.13 lettera M, prevede che l’impresa possa fare richiesta di un finanziamento pari al 25% del fatturato dell’esercizio 2019, fino a un tetto massimo di 25.000 euro. Il finanziamento potrà essere perfezionato se il debito complessivo del richiedente nei confronti dell’istituto di credito erogante, completata l’operazione, sarà superiore al debito che il richiedente aveva prima dell’erogazione.

Si badi bene che se un soggetto ha un’esposizione di 22.000 euro con l’istituto di credito cui si rivolge, è possibile che riceva solo 3.000 euro perché 22.000 euro possono essere trattenuti dalla banca a copertura dell’esposizione precedente. L’operazione sarà più che legittima, in quanto il debito è aumentato di 3.000 euro e la banca ha trasformato un credito senza garanzie in un credito garantito al 100% dallo Stato.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS
LINN Srl - C.so Silvio Trentin, 108 - 30027 San Dona' di Piave (VE) - P.I. 02352350272

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.